bambini Archivi - Due nomadi e mezzo
82
archive,category,category-bambini,category-82,cookies-not-set,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
bambini, vita da expat / 14.09.2018

Disclamer: questo è un post luuunghissimo. E' tratto dalla nostra esperienza diretta, ed è aggiornato a luglio 2018. Consigliamo, prima di lanciarsi nella BUREAUCRAZY , di verificare con l'ambasciata del paese di destinazione in Roma la lista dei documenti da predisporre per presentare domanda di VISA. Se già siete al punto in cui vi domandate che documenti servono per espatriare con i vostri figli significa che avete già un progetto concreto tra le mani. Bene!
bambini / 10.08.2018

Solo l'anno scorso ho avuto il primo impatto con la cultura asiatica. Dei primi mesi mi ha colpita molto la pesantezza dell'isolamento, sebbene lavorassi ancora. Mi ha colpito il fatto che le persone, che tutti i media dipingevano come le più ospitali del Mondo, cercassero di evitare ogni tipo di contatto. Per questo temevo il momento in cui sarei tornata sull'isola di Taiwan, dopo tanti mesi trascorsi in Italia circondata dalla famiglia.
bambini, vita da expat / 30.07.2018

Si parte! Dopo 4 mesi e numerose rassicurazioni da parte di pediatri, ostetriche, e nonne apprensive, abbiamo deciso che era tempo di partire. “I neonati non sono fatti di cristallo. Possono viaggiare in aereo con i genitori!”. Queste le parole dei medici, quando un’inespertissima me maneggiava un Mr.F nuovo nuovo, ancora con gli imballaggi di fabbrica. Troppa era la paura di rovinare qualcosa di così perfetto. Gli incoraggiamenti, però, non mi hanno risparmiato dal googolare i giorni prima della partenza “come viaggiare in aereo con un neonato”. 15 ore di volo e...